Regione Toscana Regione Toscana  
LOGIN

Seminari e convegni


 

IMPRESE RICETTIVE E DELLA RISTORAZIONE DI FRONTE ALLE NUOVE SFIDE: UN PERCORSO DI ADEGUAMENTO
Primo appuntamento il 27 aprile

Al via il 27 aprile il ciclo di incontri - organizzato dal Digital innovation Hub e dalla Toscana Business Academy di Confesercenti Toscana nell’ambito del progetto Winter Med - riservato ad imprese ricettive e della ristorazione per affrontare nuove sfide e adeguare le proprie strategie.

Autenticità, identità, qualità, sostenibilità, rispetto, sicurezza, responsabilità, affidabilità, raggiungibilità, vicinanza, flessibilità, efficienza, conoscenza, innovazione, digitalizzazione, sono riferimenti, peculiarità e temi che oggi il mercato valuta in via prevalente. Questi trend, già emergenti negli ultimi anni, ma che il Covid ha confermato e accelerato, costituiscono ora le principali sfide per ogni imprenditore, a prescindere dalla taglia e dalla tipologia della sua impresa.

Quindi:

Per rispondere a queste domande abbiamo organizzato 10 appuntamenti in diretta streaming per confrontarsi, insieme a esperti e con testimonianze di buone pratiche, sui principali aspetti del cambiamento.

Conoscerli è fondamentale per fare consapevolmente impresa oggi, per renderla così più competitiva e meno esposta ai rischi di un mercato sempre più, dinamico, imprevedibile e complesso.

Gli incontri si terranno da aprile a giugno 2021 il martedì dalle ore 15,30 alle ore 16, 30.
Il programma può subire variazioni.
La partecipazione è gratuita previa iscrizione.

Il ciclo di incontri è organizzato nell’ambito del progetto Winter Med


 

SCARICA LA BROCHURE

TUTTE LE INFO SONO DISPONIBILI ALLA PAGINA

https://www.eurosportello.eu/2021/04/15/imprese-ricettive-e-della-ristorazione-di-fronte-alle-nuove-sfide-un-percorso-di-adeguamento/
 


Past Events

WEBINAR: LA CENTRALITÀ DEL DATO NELL’INDUSTRIA 4.0
Giovedì 23 luglio - Ore 16.00 in diretta streaming
 

La Camera di Commercio di Massa-Carrara e il suo PID (Punto Impresa Digitale), assieme a MADE - Competence Center Industria 4.0, organizzano giovedì 23 luglio alle ore 16 un webinar dedicato al tema dell'Industria 4.0 al tempo del Covid-19, durante il quale verranno sviscerati argomenti come l'Internet of things, la realtà virtuale ed aumentata, il Cloud e la sicurezza informatica e in generale si parlerà del futuro del nostro manifatturiero.

L'evento sarà trasmesso in diretta streaming su:

- pagina Facebook della Camera di Commercio di Massa-Carrara 

https://www.facebook.com/cameracommercioMS/videos/558962058134296

- canale Youtube di Made Competence Center 

https://www.youtube.com/watch?v=b4G_L0WAUzI&feature=youtu.be

MADE è uno degli 8 Competence center italiani, specializzato nel supportare le imprese nel percorso di trasformazione digitale verso l'Industria 4.0.

Interverranno al webinar in qualità di relatori primarie società nazionali ed internazionali, quali IBMR.F. CELADA SpA e Cefriel, che toccheranno i vari argomenti indicati sopra.
L'evento sarà coordinato dal Segretario generale della Camera di Commercio, Enrico Ciabatti.  

Scarica la locandina
 


SEMINARIO “4.0 NEI SETTORI CHIMICO-FARMACEUTICA E ARREDO-CASA: PRESENTAZIONE DEL RAPPORTO DI RICERCA
Martedì 25 Febbraio 2020
Ore 9.00-13.00
SIENA, Auditorium TLS c/o l’Edificio MRC-Medicine Research Center (ingresso da Strada del Petriccio e Belriguardo 35)

Martedì 25 febbraio a Siena, presso l’Auditorium TLS, si terrà il seminario di presentazione del Rapporto di ricerca “4.0 nei settori chimico-farmaceutica e arredo-casa” organizzato con il supporto operativo di TLS Toscana Life Sciences.

Promosso da Regione Toscana e curato da un gruppo di ricerca universitario interdipartimentale – afferente all’Università di Siena, all'Università di Pisa e all’Università di Firenze –, il Rapporto presenta i risultati di una ricerca volta a capire qual sia l’impatto dell’applicazione delle tecnologie Industria 4.0 nei processi di produzione delle piccole e medie imprese (PMI) toscane operanti lungo le filiere produttive della chimica-farmaceutica e dell’arredo-casa.

Articolato in 4 macro-sezioni, il Rapporto offre un’interessante analisi del grado di maturità tecnologico-gestionale delle imprese toscane a partire dalla mappatura delle tecnologie abilitanti e delle competenze digitali maggiormente diffuse presso le aziende, passando attraverso l’analisi dei modelli di business e delle performance delle imprese per offrire un’analisi puntuale degli attori e degli strumenti maggiormente coinvolti (e usati) nell’accompagnare le imprese verso Industria 4.0 a livello settoriale e di filiera.

Il seminario,sarà, inoltre, l’occasione per approfondire – assieme ai referenti delle Università che hanno curato il lavoro e ai rappresentanti toscani delle associazioni di categoria – alcuni aspetti specifici che connotano le filiere produttive oggetto dell’indagine e per conoscere alcuni laboratori accademici specializzati nei settori dell’arredo casa, del life science e della chimica-farmaceutica: 

Aspetti generali e modelli di business a cura di Lorenzo Zanni ed Elena Casprini – Università di Siena
Focus 4.0 su settore Chimico-Farmacuetico, a cura di Lorenzo Zanni – Università di Siena
Focus 4.0 su settore Arredo Casa, a cura di Marco Pranzo e Gianluca Murgia – Università di Siena

Info utili

Programma
http://industria40.regione.toscana.it/-/lab-i40-2020

Iscrizioni
https://regionetoscana.crmcorporate.it/
 

Informazioni
comunicazione.dap@regione.toscana.it
http://industria40.regione.toscana.it

SEMINARIO “4.0 NEI SETTORI DELLA MODA TESSILE-ABBIGLIAMENTO”
Venerdì 7 Febbraio 2020
Ore 9.00-13.00
Museo del Tessuto, Via Puccetti 3, Prato

Venerdì 7 febbraio a Prato, presso il Museo del Tessuto, si terrà il seminario di presentazione del Rapporto di ricerca “4.0 nei settori della moda tessile-abbigliamento”: promosso da Regione Toscana e curato da un gruppo di ricerca universitario interdipartimentale – afferente all’Università di Siena, all'Università di Pisa e all’Università di Firenze – il rapporto presenta i risultati di una ricerca volta a capire qual sia l’impatto dell’applicazione delle tecnologie Industria 4.0 nei processi di produzione delle piccole e medie imprese (PMI) toscane operanti lungo le filiere produttive della moda tessile-abbigliamento.

Articolato in 4 macro-sezioni, il rapporto offre un’interessante analisi del grado di maturità tecnologico-gestionale delle imprese toscane a partire dalla mappatura delle tecnologie abilitanti e delle competenze digitali maggiormente diffuse presso le aziende, passando attraverso l’analisi dei modelli di business e delle performance delle imprese per offrire un’analisi puntuale degli attori e degli strumenti maggiormente coinvolti (e usati) nell’accompagnare le imprese verso Industria 4.0 a livello settoriale e di filiera.

Il seminario sarà, inoltre, l’occasione per approfondire – assieme ai referenti delle Università che hanno curato il lavoro e ai rappresentanti toscani delle associazioni di categoria e della rappresentanze sindacali – alcuni aspetti specifici che connotano le filiere produttive oggetto dell’indagine.  

Aspetti generali e modelli di business a cura di Lorenzo Zanni (Università di Siena)
Tessile-Abbigliamento a cura di Mauro Lombardi (Università di Firenze)

Info utili

Programma
http://industria40.regione.toscana.it/-/lab-i40-2020

Iscrizioni
http://regionetoscana.crmcorporate.it/adesioni/survey_referente.php?idSurvey=142
 


DIGITALIZZIAMO: BUONE PRATICHE, TECNOLOGIE E INNOVAZIONI PER IL DETTAGLIO, LA RISTORAZIONE E L’OSPITALITÀ
Mercoledì 29 Gennaio 2020
Ore 14,00-18,30
Auditorium di Italia Comfidi, Via Stazione delle Cascine 5/V Firenze

La digitalizzazione impatta direttamente sulla gestione aziendale, sui processi di produzione, sulla comunicazione e sui modelli di business. Le micro imprese, in particolare quelle del commercio, del turismo e dei servizi, sono -e saranno sempre di più -coinvolte in questi cambiamenti.

Queste imprese vivono anche un doppio paradosso: essere rimaste ai margini della trasformazione digitale perché le misure di sostegno previste dal Piano Nazionale Impresa 4.0 sono state concepite per asset manifatturieri ed essere le più esposte al cambiamento per la concorrenza delle grandi piattaforme di commercio online.

La digitalizzazione non è solo pagamenti e fatturazione elettronica,ma investe tutta l’impresa. È importante quindi conoscere le soluzioni offerte dalle nuove tecnologie per pianificare correttamente il percorso di trasformazione con l’obiettivo di rendere più efficienti i processi interni e di rispondere meglio alle mutevoli esigenze del mercato.

A tal fine il DIH (Digital Innovation Hub) Confesercenti Toscana, insieme alle Confesercenti di Firenze, Prato e Pistoia e ai PID (Punto Impresa Digitale) delle CCIAA di Firenze, Prato e Pistoia – col patrocinio di Regione Toscana - organizza un incontro rivolto alle imprese del commercio, del turismo e dei servizi per fare il punto sulle tecnologie disponibili, per ascoltare le testimonianze di imprenditori che hanno già avviato la digitalizzazione e per rispondere alle specifiche esigenze dei partecipanti.

L’incontro, che rientra in un ciclo di appuntamenti che coprirà tutta la regione, ha un taglio operativo e prevede spazi di interazione e scambio con i relatori e con i fornitori,nonché la possibilità di consulenze individuali da prenotare al termine degli interventi.

Info e iscrizioni su:

https://www.confesercentinnohub.it/node/162
 


Seminario “IL SISTEMA MODA TOSCANO: ANALISI E PROSPETTIVE”
Venerdì 17 gennaio 2020
Ore 9.30 -13.00
Sala Pegaso, Palazzo Strozzi Sacrati, Piazza Duomo 10, Firenze

Venerdì 17 gennaio a Firenze, presso la Sala Pegaso del Palazzo Strozzi Sacrati, si terrà un seminario dal titolo “Il Sistema moda toscano, analisi e prospettive a partire dal rapporto IRPET” un lavoro di ricerca realizzata da Natalia Faraoni e Tommaso Ferraresi con il coordinamento di Simone Bertini.  

Lo studio evidenzia la capacità del sistema moda toscano di reagire alle minacce della globalizzazione e il ruolo centrale che questo ha avuto nella ripresa dell’economia regionale all’indomani della Recessione. Le produzioni della moda sono state in grado di consolidarsi negli ultimi anni trainate dalle esportazioni che, attraverso le filiere produttive interne alla regione, sono state generatrici di ricchezza anche per chi non è direttamente affacciato sui mercati internazionali.

Il recupero di competitività delle produzioni più arretrate e la persistenza nel successo di quelle più dinamiche passa anche per l’innovazione tecnologica (il paradigma 4.0) ed è in questo ambito che, da una prima analisi, le imprese della moda appaiono in parte in ritardo rispetto agli altri settori sul campo dei processi di digitalizzazione e della relativa ristrutturazione organizzativa. Esistono tuttavia imprese integrate nelle catene del valore internazionali, che hanno investito in capitale umano altamente qualificato, dandosi una struttura più articolata, che raggiungono livelli di digitalizzazione comparabili a quelli di aziende di alta tecnologia.

La sfida è capire quanto queste imprese di punta possano essere trainanti per l’intero sistema e quanto il paradigma Industria 4.0 risulti appetibile per le aziende più distanti dalla frontiera tecnologica, che fanno ancora oggi dell’intensità di lavoro e della forte flessibilità i propri tratti distintivi.

Dopo un’introduzione dell’Assessore Stefano Ciuoffo, Stefano Casini Benvenuti di IRPET analizzerà il tema partendo proprio dal rapporto sul sistema moda toscano e aprendo un confronto con i rappresentanti delle associazioni di categoria.

 
PROGRAMMA

Iscrizioni:

http://regionetoscana.crmcorporate.it/adesioni/survey_referente.php?idSurvey=139
 

Maggiori informazioni:  

comunicazione.dap@regione.toscana.it

 

"IMPRESA 4.0. AZIENDE INNOVATIVE E ATTIVITà DI RICERCA INDUSTRIALE" 
17 DICEMBRE 2019 ORE 9.00
SALA LUCA GIORDANO, PALAZZO MEDICI RICCARDI, VIA CAVOUR 3 FIRENZE 

Nel ciclo LAB I40, martedì 17 dicembre, il seminario" Impresa 4.0, aziende innovative e attività di ricerca" sarà l'occasione per presentare due rapporti di ricerca a cura di CERVED e SIRIS Academic. 

Il rapporto "Toscana 4.0. le performance delle imprese toscane innovative" (CERVED) contiene un'analisi delle performance di bilancio delle imprese toscane in termini di investimenti in innovazione  in un’ottica comparativa con altre Regioni e con un focus specifico sul settore dell'industria. Lo studio, inoltre, è corredato da un’analisi sulle Start up innovative iscritte alla sezione speciale del Registro delle imprese.  

Lo studio "Tecnologie semantiche per l'analisi delle competenze e portafoglio di ricerca e innovazione: l'attività di R&S sul paradigma di industria 4.0 delle aziende toscane", (SIRIS Academic) individua le attività di R&S sulle tecnologie industria 4.0 delle aziende toscane, attraverso l'analisi di pubblicazioni scientifiche e progetti di ricerca. L'analisi, che ha utilizzato tecnologie semantiche per individuare e classificare il contenuto di pubblicazioni scientifiche e progetti di ricerca finanziati dall'UE, propone una rappresentazione delle reti di collaborazioni tra imprese toscane e università italiane ed estere. La ricerca, inoltre, analizza i trending topics della ricerca applicata in tema di tecnologie abilitanti. 

A presentare i rapporti ci saranno Bernardo Rondelli per Siris Academic e Guido Romano per Cerved; seguiti da alcuni casi di studio delle aziende Evidence srl, Netsens srl, Pharma Integration

La seconda parte dell'incontro moderata da  Albino Caporale della Direzione Attività Produttive - Regione Toscana, vedrà il confronto sui temi esposti con Raffaele Brancati del MET, Andrea Arnone, Prorettore al Trasferimento Tecnologico dell'Università degli Studi di Firenze e Roberto Sabella, Vice Presidente Distretto Tecnologico Advanced Manufacturing 4.0. 

 
LOCANDINA E PROGRAMMA

Tutti gli interessati potranno iscriversi collegandosi al seguente link :

http://regionetoscana.crmcorporate.it/adesioni/survey_referente.php?idSurvey=134
 

Maggiori informazioni:  

http://industria40.regione.toscana.it/
comunicazione.dap@regione.toscana.it


SEMINARI FARADAY: NUOVI APPUNTAMENTI IN PROGRAMMA
Incontri di divulgazione scientifica e tecnologica.
 

Divulgare significa rendere semplici cose difficili, accessibili concetti complicati cercando di non banalizzarli. 

La comunicazione della scienza e delle nuove scoperte in fatto di tecnologia, il confronto tra pubblica amministrazione, aziende e cittadini sull'importanza di investire nella ricerca e nel farlo in maniera strategica, rappresenta un'importante forma di coinvolgimento sociale, di consapevolezza e di democratizzazione della società. Diffondere la cultura scientifica e tecnologica significa garantire ai cittadini l'effettivo esercizio dei diritti democratici, dar conto di quanto investire in ricerca è fondamentale per lo sviluppo civile ed economico e di quali possono essere le prospettive future che ci offre la tecnologia.

Da queste riflessioni nasce l'idea di targare una serie di incontri e convegni, promossi dalla Direzione Attività produttive in collaborazione con centri di ricerca e Università, con il titolo di Seminari Faraday, ricordando un grande scienziato che ha sempre sostenuto l'importanza della divulgazione scientifica.  

Questi incontri saranno l'occasione per fare il punto su quali sono gli elementi di innovazione nel mondo della ricerca e dell'innovazione tecnologica in Toscana, sottolineando il percorso intellettuale e il lavoro collettivo che è alla base delle più grandi scoperte. L'obiettivo non è solo permettere di “apprendere” cose nuove, ma soprattutto di farsi un’idea e prendere posizione sui rapporti sempre più complessi tra scienza, tecnologia e società. 

Nei primi due incontri si parlerà di scienza e tecnologia attraverso il racconto di situazioni concrete (italiane ed europee) dove si fa ricerca e sperimentazione, valorizzando al meglio le sinergie tra il mondo dell’Università, la Pubblica Amministrazione e le imprese.
Gli eventi sono pensati come seminari “tradizionali” con una parte di presentazione e una sezione dedicata alle domande e al confronto, ma si cercherà di assicurare sempre anche la diretta in streaming e il commento dell’incontro via twitter con l’hashtag #FaraDay.


Prossimi appuntamenti in programma:


Organizzazione e gestione del Center of Organic Electronics (COPT) di Colonia 
18 OTTOBRE 2019
FIRENZE, PIAZZA STROZZI, 10 - PALAZZO STROZZI SACRATI, SALA PEGASO

Secondo appuntamento 2019 con il ciclo di incontri di approfondimento e confronto sulle nuove frontiere della ricerca scientifica e tecnologica.

Il Dr. Stephan Kirchmeyer, che racconterà l’esperienza di gestione e organizzazione del Center of Organic Electronics (COPT), focalizzando la riflessione sulle relazioni tra la regione della Renania settentrionale-Vestfalia e l’ambiente universitario.

Ad aprire l’incontro il saluto dell’Assessore regionale alle attività produttive, turismo e commercio Stefano Ciuoffo. Dopo l’intervento del Dr. Stephan Kirchmeyer seguirà un momento di confronto, per lasciare poi le conclusioni ad Albino Caporale, Direttore attività produttive delle Regione Toscana.

 
LOCANDINA E PROGRAMMA

Info e iscrizioni: comunicazione.dap@regione.toscana.it industria40.regione.toscana.it


 

Tecnologie robotiche e sviluppo dell’intelligenza artificiale
27 SETTEMBRE 2019 10.00
Sala Pegaso – Palazzo Strozzi Sacrati – Piazza Duomo 10, Firenze
con il prof. Danilo De Rossi

Ad aprire questo ciclo di incontri il professor Danilo De Rossi, docente di Bioingegneria al Centro di Ricerca E. Piaggio dell’ateneo pisano, che presenterà l’esperienza del Centro Interdipartimentale, un Istituto dell’Università di Pisa, che lavora per promuovere e svolgere ricerca interdisciplinare nei campi della Bioingegneria, Robotica e dell’Automazione.

La missione del Centro è svolgere lavori di ricerca e formare personale per lo studio, la progettazione e la valorizzazione di strumenti di automazione e biomedicali, in stretta collaborazione con l'Università in modo da permettere il coinvolgimento di ricercatori con esperienza in chimica analitica, medicina e sensoristica, ma anche cooperando con società pubbliche e private per studiare soluzioni a specifici problemi che necessitano di soluzioni avanzate o innovative.

 

Danilo De Rossi dal 1987 è professore associato e nel 1994 professore straordinario alla Facoltà di Ingegneria dell'Università di Pisa. Dal 1997 è ordinario di Bioingegneria Elettronica. Tra il 1982 e il 1997 ha svolto la sua attività al Centro "Enrico Piaggio" dell'Ateneo pisano, divenendone il primo direttore nel 1998. Ha inizialmente svolto la sua attività di docente nel corso di laurea di Ingegneria Elettronica, per il quale ha anche curato l'organizzazione didattica dell'indirizzo di Bioingegneria. Nel 1997 è stato presidente del corso di Diploma Universitario in Ingegneria Biomedica e nel 2001 ha curato l'istituzione del corso di laurea in Ingegneria Biomedica, di cui è stato il primo presidente.
Le sue attività di ricerca sono principalmente legate allo studio dei meccanismi di trasduzione in materiali polimerici, oltre che al progetto e allo sviluppo di sensori e attuatori per Bioingegneria e Robotica.

Ad aprire l’incontro il saluto dell’Assessore regionale alle attività produttive, turismo e commercio Stefano Ciuoffo, seguirà un momento di confronto aperto, per lasciare poi le conclusioni ad Albino Caporale, Direttore attività produttive delle Regione Toscana. 

 

LOCANDINA E PROGRAMMA

TEXFIT - TEXTILE AND FASHION INNOVATION IN TUSCANY
PRATO 23 SETTEMBRE

Confindustria Toscana Nord e Next Technology Tecnotessile il 23 Settembre organizza un evento sull'innovazione nel tessile e nella moda: TexFIT.

Una serie di incontri di livello internazionale dedicato alle nuove tecnologie per il settore tessile e fashion.
TexFIT offrirà alle aziende dei settori tessile, calzature, fashion e meccano-tessile toscane l’opportunità di incontrare e confrontarsi con centri di ricerca internazionali specializzati nel tessile, sia tecnico che per abbigliamento e per valutare nuovi prodotti, nuove tecnologie e nuovi progetti.

Attraverso la metodologia del Matchmaking, sarà strutturato un pomeriggio di incontri bilaterali (B2B) di 20 minuti l’uno per valutare possibili collaborazioni. L’evento, organizzato nell'ambito del progetto Tex4IM, si svolgerà a Prato presso il Palazzo dell’Industria in via Valentini, 14

È possibile registrarsi entro il 17 Settembre 2019 ore 15,00 a questo link

La partecipazione è gratuita.

RIFERIMENTI E CONTATTI

ANDREA BEGAL - a.begal@confindustriatoscananord.it - tel. 0574455202
DANIELE CHERSI - d.chersi@confindustriatoscananord.it - tel. 0583444217
VALENTINA NICCOLAI - v.niccolai@confindustriatoscananord.it - tel. 0573991729
 

PROGRAMMA

IL RUOLO DELLA NORMAZIONE TECNICA PER LA COMPETITIVITÀ DELL’INDUSTRIA ITALIANA
FIRENZE, 24 MAGGIO 2019 14.00
AULA MAGNA DEL RETTORATO DELL'UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FIRENZE

L’innovazione tecnologica e dei processi produttivi è un motore trascinante dell’economia che propone minacce e opportunità in uno scenario competitivo globale.

Questo significa sicuramente integrazione di funzioni informative e, a sua volta, integrazione significa interoperabilità di applicazioni.

È allora evidente il ruolo che svolge la normazione e quali importanti interessi ci siano in ballo per le imprese che dovranno adeguarsi a degli standard, nel giocare un ruolo da attori nello sviluppo degli stessi.

Ne discutono il prossimo 24 maggio la componente universitaria, il mondo produttivo e UNINFO, Ente Federato UNI per le Tecnologie informatiche che ospita la UNI/CT 523.

Per info: Prof. Mario Tucci (mario.tucci@unifi.it)

La partecipazione è gratuita. E' richiesta l'iscrizione qui
 

PROGRAMMA

 

ARE YOU THE NEXT CHANGE MAKER? STARTUP TALK
FIRENZE, 21 MAGGIO 2019 15.30 - 18.00
FLORENCE LEARNING CENTER, VIA PERFETTI RICASOLI 78

L'Evento organizzato da Manageritalia Toscana con la presenza di Regione Toscana vede istituzioni, mondo universitario e business community collaborare per sviluppare innovazione e dare slancio all’economia del territorio. L'incontro ha la finalità di condividere nuove idee imprenditoriali frutto della creatività innovativa e tecnologica in alcuni domini operativi, incontrare giovani imprenditori e testimonial di successo.

La partecipazione è gratuita previa registrazione online qui
 

LOCANDINA E PROGRAMMA

 

"LA REALTÀ AUMENTATA PER IL TECNICO DEL FUTURO: A CHE PUNTO SIAMO?" 
PISA, 6 MARZO 2019
SCUOLA SUPERIORE SANT'ANNA

A distanza di due anni dal primo workshop su questo argomento, la community ASAP si riunisce nuovamente per fare il punto sullo stato dell’arte, per discutere i benefici e le sfide da fronteggiare per la definitiva consacrazione delle tecnologie di Realtà Aumentata per la manutenzione, l’assistenza tecnica e il customer support.
La sede prescelta è di grande prestigio: l’università Sant’Anna di Pisa, con il laboratorio di robotica percettiva PERCRO. Questa è la prima iniziativa ASAP del 2019 del tavolo di lavoro sulla digitalizzazione delle field operations.
La giornata di lavori si compone di una visita interattiva e di uno workshop in due sedi distinte della Scuola: alle ore 9, si terrà la visita al PERCRO, il laboratorio di robotica percettiva, dove sarà data l'opportunità ai partecipanti di provare in cave la Realtà Aumentata immersiva e di vedere i prototipi di esoscheletri che il laboratorio sta costruendo.
Il Laboratorio è sito in località San Giuliano di Pisa, al seguente indirizzo Via L. Alamanni, 56010 Ghezzano.

I lavori proseguiranno, poi, alle ore 11,30 con lo workshop presso l'Aula Magna della Scuola Sant'Anna, sita in Piazza martiri della Libertà 42.

La partecipazione è gratuita, previa iscrizione on-line qui

N.B. Vista la necessità di organizzare in gruppi ristretti la visita presso il laboratorio PERCRO, al momento dell'iscrizione si prega di specificare la disponibilità ad effettuare anche la visita presso il laboratorio oltre all'eventuale presenza allo workshop.

LOCANDINA E PROGRAMMA
INFO UTILI

 

INDUSTRIAL MODERNISATION AND INTERREGIONAL COOPERATION - WORKSHOP INTERNAZIONALE
FIRENZE, 19 MARZO 2019 - Ore 9.00 - 17.30
HOTEL BAGLIONI, PIAZZA DELL'UNITA' ITALIANA 6

Le regioni Europee hanno un ruolo chiave da giocare in questo processo di cambiamento che sta investendo l’intero continente: la trasformazione indotta da Industria 4.0 è infatti qualcosa di completamente nuovo, complesso ed inevitabile, che ancora stiamo imparando a raggiungere, applicare e gestire attraverso politiche che consentano alle rispettive economie regionali di trarne un reale vantaggio o, quantomeno, non farsi trovare impreparate. Tale ruolo assume un rilievo particolare nelle politiche di supporto alle PMI, vera spina dorsale dell’economia Europea, che devono essere pronte a recepire il cambiamento e farne uno strumento di crescita e competitività.

In questo contesto, i progetti Interreg Europe TRINNO e NMP-REG arrivano alla fine di 3 anni di intensa cooperazione interregionale su due ambiti di specializzazione diversi, ma strettamente collegati all’interno della strategia Industria 4.0TRINNO si occupa di innovazione digitale nei settori tradizionali, mentre NMP-REG di strumenti di policy volti a facilitare l’introduzione di soluzioni innovative in ambito manifatturiero basate su nanotecnologie e nuovi materiali.

Il workshop "Industrial Modernisation and Interregional cooperation" intende approfondire attraverso la lente delle politiche di cooperazione le diverse visioni sulla quarta rivoluzione industriale mettendo a confronto network differenti di cooperazione Europea che affrontano tematiche affini al fenomeno. 

Per iscriversi e partecipare all'evento
 

LOCANDINA E PROGRAMMA

 

PROSPETTIVE E FINANZIAMENTI PER L'INNOVAZIONE
FIRENZE, 26 FEBBRAIO 2019 - Ore 14.00 - 18.30
AUDITORIUM ITALIA COMFIDI, VIA STAZIONE DELLE CASCINE, 5/V FIRENZE
 

L'Innovazione è un fenomeno pervasivo che riguarda tutte le Aziende a prescindere da dimensione, tipologia e settore di appartenenza. Eurosportello/DIH Confesercenti Toscana è il punto di accesso a cui le Imprese possono rivolgersi per orientamento, consulenza e assistenza nei processi di digitalizzazione e per essere affiancate e sostenute nel cambiamento.

L'evento, organizzato da Eurosportello/DIH Confesercenti Toscana insieme ad Italia Comfidi, offre un aggiornamento sulle potenzialità della digitalizzazione nei servizi nonché sui finanziamenti disponibili. 
L'incontro con i principali referenti ed esperti aiuta le Aziende a focalizzare le strategie di sviluppo e a scegliere la misura più adatta alle proprie esigenze.   

Al fine di assicurare un taglio operativo e rendere l'incontro rispondente alle attese, il programma prevede spazi di interazione e scambio con i relatori e la possibilità di consulenze individuali di primo orientamento di 10/15 minuti, al termine degli interventi.

La partecipazione è libera, per registrarsi all'evento e chiedere una consulenza gratuita cliccare qui.

Per info e contatti: Valeria Vangelista 055.315254 vangelista@eurosportello.eu

Scopri di più

SCARICA PROGRAMMA

 

L’INNOVAZIONE DI I4.0: TECNOLOGIE ABILITANTI E STANDARD PER IL MONDO AUTOMOTIVE

PISA, 8 FEBBRAIO 2019

CAMERA DI COMMERCIO PISA, SALA "RINO RICCI", PIAZZA VITTORIO EMANUELE II

La presenza di numerose aziende del settore automotive nel territorio toscano offre alle istituzioni la possibilità di raccogliere la sfida di rendere competitiva e moderna l’artigianalità italiana e fare della Toscana una nuova Motor Valley in cui sviluppare, grazie alla rete di Università ed Enti di ricerca presenti, le nuove tecnologie per la vettura del futuro, intelligente e connessa.

Cybersecurity, 5G e Smart Mobility sono, infatti, alcuni dei temi che domineranno lo scenario tecnologico dell’automobile.

In questa occasione, l’Assessore Regionale alle Attività Produttive, Commercio e Turismo, Stefano Ciuoffo, presenzierà i lavori per illustrare la policy regionale per l’industria 4.0 e siglare il protocollo tra Regione Toscana e Movet per la promozione del settore automotive nell’ambito del gruppo tematico Industria 4.0 e PMI, attivo nel contesto della Piattaforma Europea per la Modernizzazione industriale.

Per approfondimenti e ulteriori informazioni
 

LOCANDINA E PROGRAMMA
Per effettuare l’iscrizione, compilare la scheda di registrazione presente all’interno della locandina e inviare il form a: conferenze@movet.org
 

WORKSHOP CULTURAL HERITAGE RELOADED, ARCHEOLOGIA PREVENTIVA E PRECISION MAPPING, BIG DATA AND DATA SHARING

25 GENNAIO 2019, ORE 09:30

FIRENZE, SALA CORSI, CAMERA DI COMMERCIO, PIAZZA GIUDICI 3

L'incontro è rivolto agli interessati al nostro patrimonio culturale e a tutti i professionisti e le imprese operanti nel campo edilizio e delle sovrastrutture in genere ed è finalizzato a far conoscere appieno l'apporto e il contributo che tecnologie quali precision mapping, tecnologie diagnostica, big data e ICT possono fornire in termini di risparmio di tempo e costi.

Per approfondimenti e ulteriori informazioni

WORKSHOP SULLE TRASFORMAZIONI DIGITALI NELLE IMPRESE DELLA MECCANICA E DELLA MECCATRONICA

24 OTTOBRE 2018, ORE 10:00

SIENA, C/O SANTA CHIARALAB, VIA VALDIMONTONE

 

More Info
Un laboratorio sulle trasformazioni digitali rivolto alle imprese del settore della meccanica e della meccatronica localizzate in Toscana con l’obiettivo di analizzare congiuntamente l’impatto della digitalizzazione lungo la filiera produttiva e individuare nuovi fabbisogni delle imprese.

Durante l'incontro si affronteranno alcuni temi della trasformazione digitale

• l’impatto dei processi di digitalizzazione sul modello di business e sul capitale umano dell'impresa
• i mutamenti e le trasformazione delle filiere di produzione a seguito dei processi di digitalizzazione 

La sintesi dell’incontro rappresenterà una verifica con le imprese dell’impatto della digitalizzazione lungo la filiera produttiva, con la finalità di individuare nuovi fabbisogni delle imprese e meglio orientare le politiche industriali regionali.

I tavoli saranno coordinati da docenti e ricercatori delle Università di Firenze, di Pisa e di Siena, in collaborazione con Regione Toscana e il supporto tecnico di SocioLab

 

Siena il 24 ottobre p.v. h. 10.00 presso il Santa ChiaraLab, Via Valdimontone, 1, 53100 Siena.

 

Per maggiori informazioni scrivere a

promozione.economica@regione.toscana.it

 
 
SCARICA LA BROCHURE
SCARICA IL PROGRAMMA

 

INNOVAZIONE E VALORIZZAZIONE DEL TERRITORIO: CONIUGARE NUOVE IDEE E ANTICHE

Firenze, 24 Ottobre 2018
Auditorium Monte dei Paschi - Via Panciatichi, 85
Organizzato da Manageritalia Toscana

Seminario formativo sul tema dell'innovazione raccontato attraverso alcuni casi reali che fanno parte del  territorio toscano e che hanno saputo coniugare le nuove idee con le proprie origini nate prima dell'avvento della tecnologia.

Un momento di condivisione e di confronto e discussione per ricaricare le batterie e partire con slancio verso un mondo connesso e altamente specializzato.

Scarica il programma

Iscriviti




DIGITALIZZAZIONE, CULTURA E TERRITORIO: L’INNOVAZIONE NELLE PMI DEL COMMERCIO, DEL TURISMO E DEI SERVIZI

Pisa, 8 Ottobre 2018
Sala del del Gonfalone - Palazzo del Pegaso, Via Cavour, 2 (Firenze)

Applicare il modello 4.0 alle PMI del commercio, del turismo e dei servizi rappresenta una preziosa occasione per favorire l’innovazione e la modernizzazione di importanti comparti economici e adeguarli alle tendenze di mercati sempre più complessi e dinamici. La vera sfida è inserire la “digitalizzazione” in un processo consapevole di evoluzione e di miglioramento della competitività aziendale in un’ottica di sistema.

Per sostenere lo sviluppo e la crescita delle PMI non manifatturiere, Confesercenti Toscana ha promosso Paradigma Impresa 4.0; un partenariato strategico/progettuale tra soggetti pubblici e privati con competenze diverse e complementari, finalizzato all’innovazione e alla valorizzazione delle imprese dove è centrale l’elemento umano e il legame con l’economia e la cultura del territorio regionale.

Scarica il programma


 

TOSCANA DIGITALE: TOUR IN TOSCANA

10 incontri per l'Agenda Digitale Toscana

La rivoluzione digitale sarà sempre più importante nelle nostre vite: per questo è nata l'Agenda digitale toscana. Il lavoro di Regione, enti locali e aziende pubbliche per rendere le città toscane più smart e a misura di cittadino digitale prosegue e si apre alla partecipazione di comuni, imprese e innovatori.

Con le 10 tappe di #ToscanaDigitale vogliamo raccogliere istanze e idee, condividere obiettivi e azioni, confrontarci sulle necessità e opportunità per i territori, offrire servizi, informazioni, luoghi di partecipazione: per il presente e il futuro.

10 incontri in tutto il territorio regionale, con tavoli di lavoro e partecipazione aperta a tutti, su quattro grandi temi fortemente legati allo sviluppo dell'agenda digitale: infrastrutture e piattaforme, Open Toscana e servizi online, smart city, nuova comunicazione pubblica.

Gli incontri previsti si tengono a:

  • Lucca, venerdì 1 giugno;
  • Prato, venerdì 29 giugno;
  • Grosseto, lunedì 2 luglio;
  • Livorno, venerdì 6 luglio;
  • Pistoia, venerdì 7 settembre;
  • Firenze, venerdì 14 settembre;
  • Arezzo, venerdì 21 settembre;
  • Massa Carrara, venerdì 28 settembre;
  • Siena, venerdì 5 ottobre;
  • Pisa, venerdì 12 ottobre.

Scarica il calendario del tour


 

PID - IL VALORE DELLA LEADERSHIP NELL’ERA DIGITALE

Lucca, 27 Settembre 2018
Orario: 9,00 -18,00
Sede: Polo Tecnologico Lucchese – Sorbano del Giudice, Via della Chiesa, Trav.I, n. 231- Lucca

Organizzato da Camera di Commercio di Lucca – Punto Impresa Digitale

L’espressione leadership digitale può essere intesa in almeno due modi. Il primo fa riferimento all’utilizzo del digitale per costruire la propria leadership; il digitale diviene perciò un approccio, una metodologia, uno strumento finalizzato ad accrescere la capacità di influenzamento e l’autorevolezza. Il secondo modo rimanda all’utilizzo della leadership per il raggiungimento di scopi inerenti all’impresa di servizi 4.0, per realizzare obiettivi di digitalizzazione e per costruire vantaggio competitivo.

Numerose sono le interrelazioni e gli intrecci tra le due dimensioni. Il seminario si propone di offrire un percorso di approfondimento su come prepararsi a gestire le nuove sfide che caratterizzano i nostri tempi con particolare riferimento alla rapida diffusione di progetti di Industria 4.0, per evidenziare le proprie aree di miglioramento, favorendo una riflessione critica sul proprio agito.

Obiettivi del seminario:

  • accrescere competenze che consentano di utilizzare il digitale al fine di costruire e rafforzare la propria leadership;
  • offrire una prima occasione di sviluppo di una leadership specificamente orientata alla realizzazione di obiettivi digitali o comunque legati all’impresa 4.0.

Il seminario è rivolto a imprenditori, manager e responsabili che intendano sviluppare la leadership digitale nell’impresa 4.0. È preferibile che i partecipanti possiedano già le competenze di base sul digitale e su Impresa 4.0.

La partecipazione all'evento è gratuita.

Per approfondimenti e ulteriori informazioni

Scarica il programma


 

AUGMENTED REALITY

Pisa, 18 settembre 2018
Orario: 9,30
Sede: Aula Magna Ulisse Dini - Scuola di Ingegneria - Largo Lucio Lazzarino 1, Pisa

Organizzato da Cross Lab Unipisa

La realtà aumentata è uno dei punti cardine della nuova rivoluzione industriale. Il Workshop presenterà le competenze e le risorse messe a disposizione per ricerca e impresa dal Crosslab Augmented Reality e si propone di essere occasione di incontro e confronto sulle modalità di collaborazione tra Università ed Industria per promuovere nuove sinergie capaci di aumentare la competitività delle imprese e trasformare in opportunità concrete le sfide lanciate da industria 4.0.

La partecipazione all'evento è gratuita ma la registrazione è obbligatoria

Scarica il programma


 

PID - PREPARARSI ALL'IMPRESA 4.0. LE COMPETENZE DIGITALI DI BASE

Lucca, 20 Luglio 2018
Orario: 9:00 -18:00
Sede: Camera di Commercio di Lucca – Orario: 9:00 -18:00

Organizzato da Camera di Commercio di Lucca – Punto Impresa Digitale

Ogni azienda trae la propria forza dalle persone che ne fanno parte, ma per reggere la concorrenza e gestire al meglio i cambiamenti, l’innovazione digitale è uno dei principali motori. Da qui si rende necessario introdurre e formare sul tema delle competenze digitali sia i piccoli imprenditori sia i loro stretti collaboratori su argomenti oramai imprescindibili per lo sviluppo del business.

Obiettivi: Il Workshop ha lo scopo di fornire le conoscenze digitali di base per l’utilizzo consapevole e autonomo dei principali strumenti e piattaforme digitali e di comunicazione (e-mail, social network, piattaforme di comunicazione sincrona). In questo modo si vuole garantire ai partecipanti le competenze di base utili per un utilizzo professionale e consapevole delle opportunità e delle aree di rischio (reputation), dei servizi disponibili on line.

La partecipazione all'evento è gratuita.

Per approfondimenti e ulteriori informazioni

Scarica il programma


 

MUSAM-LAB OPEN DAY:APRERTURA AL PUBBLICO DEL LABORATORIO SPERIMENTALE DEDICATO ALL’ANALISI MULTISCALA DEI MATERIALI

16 luglio 2018
Campus Scuola IMT - Piazza San Francesco 19 -55100 Lucca
Organizzato da Campus Scuola IMT

Ore 9:30-13:00 Presentazione delle facilities e visita al laboratorio MUSAM-Lab
Ore 14:00-17:00 Incontri one-to-one tra imprese e ricercatori MUSAM-Lab

Nell’ambito delle attività della Scuola IMT Alti Studi Lucca mirate ad accrescere le collaborazioni con le imprese del territorio, si annuncia che il 16 luglio 2018 il laboratorio sperimentale MUSAM-Lab sull’analisi multiscala dei materiali sarà aperto al pubblico.

Il programma prevede una presentazione delle facilities del laboratorio e di come applicarle a temi di interesse industriale. Al mattino saranno organizzate visite guidate al laboratorio e sessioni demo, anche su richiesta dei partecipanti, mentre il pomeriggio sarà dedicato ad incontri one-to-one tra i ricercatori ed i partecipanti per individuare possibili attività di ricerca e sviluppo congiunte.

Per motivi organizzativi, si prega di confermare la partecipazione al mattino e/o al pomeriggio, indicando anche l’orario preferito per la partecipazione agli incontri one-to-one, inviando una e-mail a claudia.borri@imtlucca.it entro il 30 giugno 2018.

Scarica il programma


 

BIG DATA, ANALYTICS E CYBERSECURITY PER INDUSTRY 4.0

13 luglio 2018 Ore 9.00 – 13.00
FIRENZE, Regione Toscana
c/o Palazzo Cerretani, Piazza dell’Unità (sala 114)
Organizzato da Regione Toscana,
Università di Firenze e Università di Pisa

Il workshop ha la finalità di far conoscere le soluzioni tecnologiche legate all’universo dei Big Data, Analytics e Cybersecurity per Industry 4.0 e i relativi vantaggi che tali soluzioni possono apportare alle imprese.

Per iscrizioni

Scarica il programma

/i40/

 

ADVANCED MANUFACTURING ORGANIZZATO DAL CROSS LAB

5 Luglio 2018
PISA Auditorium Complesso Le Benedettine
Piazza S.Paolo a Ripa D'Arno, Pisa | ore 9.30 - 13.30
Organizzato da CrossLab Università di Pisa

workshop rientra nell'ambito delle attività del progetto Dipartimenti di Eccellenza del MIUR e ha lo scopo di riunire le aziende interessate alle tematiche di Industria 4.0: Advanced Manufacturing per far emergere le competenze e le risorse che, attraverso una collaborazione tra Università e Industria, potranno confluire su soluzioni e tecnologie innovative. Ulteriori dettagli e il programma della giornata sono nella locandina allegata.

Locandina

Per iscrizioni

More info


 

ADDITIVE MANUFACTURING ORGANIZZATO DAL CROSS LAB

28 giugno 2018
PISA Auditorium Complesso Le Benedettine
Piazza S.Paolo a Ripa D'Arno, Pisa | ore 9.30
Organizzato da CrossLab Università di Pisa

Ore 9:30-13:00 Presentazione delle facilities e visita al laboratorio MUSAM-Lab
Ore 14:00-17:00 Incontri one-to-one tra imprese e ricercatori MUSAM-Lab

Il workshop presenterà le competenze e le risorse messe a disposizione dal Cross Lab Additive Manufacturing, e si propone di essere occasione di incontro e confronto sulle modalità di collaborazione tra Università ed Industria per promuovere nuove sinergie capaci si aumentare la competitività delle imprese e trasformare in opportunità concrete le sfide lanciate da industria 4.0.

Per iscrizioni

Scarica il programma


 

DISTRETTO E DINTORNI

1° APPUNTAMENTO DEL CICLO "DISTRETTO E DINTORNI"

Presentazioni di affiliati del Distretto e approfondimento su assessment Industria 4.0

Firenze, 22 giugno 2018, ore 09.45 - 13.30
Sala Giglio, Fuligno - Via Faenza 48

Il 22 giugno a Firenze prende il via il ciclo di incontri “Distretto e dintorni”, occasione per conoscere e farsi conoscere, organizzato dal Distretto Scienze della Vita e rivolto a imprese, laboratori di ricerca, centri servizi.

L'iniziativa nasce con l'obiettivo di stimolare la conoscenza reciproca tra i vari attori delle filiere e dell'innovazione per valutare possibilità di collaborazione di ricerca, partnership di progetto e commerciali, ma anche come momento per condividere esperienze, competenze, trend di sviluppo, opportunità e criticità nelle proprie attività.

Al termine delle presentazioni ci sarà un approfondimento sul tema di Industria 4.0, ed in particolare sulle opportunità e modalità dell'assessment e audit I4.0 messo a disposizione dalla Regione Toscana.

La partecipazione all'evento è gratuita, previa registrazione


 

PID - IMPRESA 4.0 E NUOVI MODELLI DI BUSINESS

Lucca, 20 giugno 2018, ore 9,30 -13,30
Sede: Polo Tecnologico Lucchese – Sorbano del Giudice, Via della Chiesa, Trav.I, n. 231- Lucca

Organizzato da Camera di Commercio di Lucca – Punto Impresa Digitale

Le nuove tecnologie descritte nel piano Calenda come “abilitanti” per la rivoluzione 4.0 sono in grado di impattare sia sulla gestione che sulla struttura delle imprese. Fenomeni quali la stampa 3D per il time to market, l’internet delle cose per la flessibilizzazione e velocizzazione della produzione, l’integrazione verticale e orizzontale per la ridefinizione dei rapporti tra le imprese della filiera produttiva, possono generare, non solo nelle industrie ma anche nei servizi, un’autentica rivoluzione e impattano sui modelli di business delle imprese, generando nuove strutture dell’offerta. Il seminario propone un metodo per analizzare nuovi modelli di business che permettano di tradurre le tecnologie dell’industria 4.0 in vantaggi competitivi con nuove proposte di valore per il mercato.

Il seminario ha lo scopo di presentare ai partecipanti il rapporto esistente tra le nuove tecnologie descritte nel “Piano Calenda” e i cambiamenti da esse indotti nei modelli di business delle imprese che le adottano.

La partecipazione all'evento è gratuita.

Per approfondimenti e ulteriori informazioni

Scarica il programma


 

INDUSTRIAL INTERNET OF THINGS

Pisa, 19 giugno 2018, ore 09.00
Piazza S.Paolo a Ripa D'Arno, Pisa

Organizzato da CrossLab Università di Pisa

Nel definire le applicazioni dell’Industrial IoT all’industria manifatturiera (automazione industriale, logistica, controllo di prodotto e processo) bisogna considerare gli ambiti dell'Automotive, Nautica e Trasporti; Energia e utilities; Agricoltura; Aerospazio; Healthcare, Retail, Turismo e Cultura.

Questo potrà permettere di trovare una declinazione italiana del termine "Industria 4.0", in “Impresa 4.0”:

Obiettivo del Workshop è definire insieme ad aziende del Territorio Toscano, sia multinazionali che PMI, azioni strategiche per valorizzare l’investimento che il MIUR ed il Dipartimento di Ingegneria dell'Informazione dell'Università di Pisa (DII) stanno compiendo nel progetto Dipartimento di Eccellenza ed innovare gli strumenti tradizionali di contatto tra Università e Aziende. Il contributo del MIUR non è solo un momento di sviluppo “interno” del DII sulla ricerca e l’alta formazione, ma è soprattutto una azione di “servizio” verso il Paese, per definire azioni originali di trasferimento tecnologico.

Il Workshop, introdotto da interventi del DII e della Regione Toscana, vedrà l’intervento di speaker del mondo finanziario e industriale

Scarica il programma


 

SISTEMA DI PIATTAFORME TECNOLOGICHE INTEGRATE TRA DIPARTIMENTI DI ECCELLENZA 2018-2022 E TLS IN CAMPO PHARMA-BIOTECH: HUB MULTICOMPETENZA

Siena, 14 giugno 2018, ore 14.00 -16.00
Palazzo del Rettorato, Banchi di Sotto, 55

Organizzato da Regione Toscana e Università di Siena in collaborazione con Fondazione Toscana Life Sciences e Distretto Toscano Scienze della Vita

Il workshop intende illustrare la rete integrata di piattaforme tecnologiche - affiancate da specifiche competenze e da progetti di formazione - che nasce dal coordinamento e dalla integrazione dei due progetti per Dipartimenti Universitari di eccellenza finanziati dal MIUR, vinti rispettivamente dal Dipartimento di Biotecnologie, Chimica e Farmacia e dal Dipartimento di Biotecnologie Mediche dell’Università di Siena.

Dalla integrazione dei due progetti e con la partecipazione del TLS- Toscana Life Sciences, è nato un HUB tecnologico e un Competence Center fruibile dalle strutture pubbliche e private operanti nel settore della progettazione e sviluppo di farmaci e diagnostici per la richiesta di servizi, collaborazioni scientifiche e formazione.

Info e iscrizioni


 

FABBRICA 4.0 SMART E DIGITALE. VERSO NUOVE FORME DI EFFICIENTAMENTO ENERGETICO DEI PROCESSI E DEI SISTEMI

Siena, 14 giugno 2018, ore 14.00 -16.00
Palazzo del Rettorato, Banchi di Sotto, 55

Organizzato da Regione Toscana e Università di Siena in collaborazione con DTE - Distretto Tecnologico Toscana Energie Rinnovabili e con CoSviG

La digitalizzazione e le sfide all’ordine del giorno dell’agenda Industria 4.0 offrono numerosi temi di discussione anche nell’ambito delle imprese interessate all’ottimizzazione energetica degli apparati e dei processi. Alcuni dei temi sono stati già inseriti nei Programmi di Attività degli operatori economici del settore. Alcuni di questi sono già stati censiti e inseriti nelle linee di Intervento Strategico settoriale, fra cui:

  • rivisitazione delle tecnologie dei processi di valorizzazione delle risorse energetiche per la loro integrazione di più FER
  • strumenti per l’ottimizzazione energetica
  • monitoraggio reti e gestione degli input informativi e dei big data
  • sistemi avanzati di progettazione e controllo del processo negli impianti basati su di utilizzo di sistemi CAT (Computer Aided Technologies), per l’ottimizzazione del processo durante la fase produttiva e la minimizzazione dei rischi (industriali e ambientali)

Alcuni spunti e casi studio consentiranno di avviare ed approfondire i temi in un confronto aperto con tutte le imprese.

Info e iscrizioni


 

CLOUD, BIG DATA & CYBERSECURITY

PISA Auditorium Complesso Benedettine
Piazza S.Paolo a Ripa D'Arno, Pisa | ore 9.30

Organizzato da CrossLab Università di Pisa

Il workshop ha molteplici obiettivi. Il primo obiettivo è la presentazione del laboratorio "Cybersecurity, Cloud Computing e Big Data" in termini sia di competenze e risorse disponibili sia di servizi che il laboratorio può fornire all’esterno. Il secondo obiettivo è quello di identificare le sfide poste dal piano Industria 4.0 in termini di Cloud Computing, Big Data e Cybersecurity. Il terzo ed ultimo obiettivo consiste nell’esplorare le opportunità e le modalità di collaborazione con il CrossLab per affrontare con successo tali sfide. In una sessione finale di discussione aperta tutti i partecipanti sono invitati ad intervenire e rappresentare il proprio punto di vista.

Info e registrazioni


 

MARMO 4.0

Giovedì 7 giugno, ore 9:30
Sede: presso sala arena marmotec_hub_4.0
padiglione C, imm - Carrarafiere,
Via Maestri del Marmo, Marina di Carrara - Ingresso 5

Organizzato da Camera di Commercio di Massa Carrara e IMM

MARMOTEC_HUB_4.0 recepisce il format tradizionale di Marmotec inserendo al suo interno un focus maggiore sui temi caldi dell’innovazione tecnologica nel settore della pietra naturale, fra questi: sostenibilità, sicurezza e automazione, robotica, tecniche digitali nel settore della pietra naturale 4.0, strumenti di programmazione per lo sviluppo sostenibile dell’attività estrattiva.

Partecipando a Marmotec_hub_4.0, le Aziende saranno attivamente coinvolte diventando co-organizzatrici dei workshop di formazione a cura di IMM: convegni e seminari tecnici volti a favorire il trasferimento di competenze per migliorare e stimolare la competitività nel settore lapideo. Operatori del settore tecnologie e materiali e architetti di fama internazionale, invitati da IMM in collaborazione con Agenzia ICE e Camere di Commercio Italiane all’Estero, parteciperanno alle attività formative studiate ad hoc dallo staff IMM per approfondire la conoscenza dei materiali lapidei e delle tecnologie dedicate al settore.

Le Aziende al centro della formazione. Il coinvolgimento diretto delle Aziende agli incontri di alta formazione consentirà agli imprenditori di promuovere il proprio prodotto più innovativo e di illustrarne le caratteristiche tecniche di fronte a un pubblico internazionale altamente specializzato.

Per approfondimenti e ulteriori informazioni

Programma


 

OLTRE LE CRIPTOVALUTE. L'USO DELLA BLOCKCHAIN PER LA TRACCIABILITÀ NEL MANIFATTURIERO

Carrara, Venerdì 1 giugno 2018 , ore 14-18
Sede: Camera di Commercio di Massa-Carrara Sala di Rappresentanza - II° Piano organizzato da Camera di Commercio di Massa-Carrara – Punto Impresa Digitale

Per approfondimenti e ulteriori informazioni


 

IL PIANO IMPRESA 4.0 E LE MISURE A FAVORE DELL'INNOVAZIONE

24 maggio 2018 h. 9.30 - 13.30 | 14.30 - 17.30
Lucca, Polo Tecnologico Lucchese – Sorbano del Giudice, Via della Chiesa, Trav.I, n. 231
Organizzato da Camera di Commercio di Lucca – Punto Impresa Digitale

Il Piano Nazionale Impresa 4.0, noto anche come “Piano Calenda”, è stato approvato a fine 2016 e ha ripreso il piano di Innovazione tedesco, primo in Europa, nonché significativo esempio per i successivi piani di intervento nazionali. Il Piano è solo l’inizio di un complesso ma necessario intervento nazionale di stimolo delle piccole e medie imprese italiane che devono cogliere il cambiamento in tema di tecnologie e di opportunità di interconnessione in atto a livello internazionale.

Il Seminario ha lo scopo di illustrare le caratteristiche e le finalità del piano “Impresa 4.0” e gli investimenti previsti, in un contesto nazionale e internazionale di grande spinta verso l’innovazione e l’interconnessione tra le diverse funzioni aziendali.

Nel corso del seminario saranno presentati i servizi offerti alle imprese dal PID - Punto Impresa Digitale - istituito dalla Camera di Commercio per:

  • diffondere la conoscenza sulle tecnologie ed i vantaggi di Industria 4.0
  • offrire assistenza, orientamento e formazione sull’innovazione digitale
  • illustrare le opportunità d’investimento connesse a Industria 4.0, offrendo un supporto nella scelta degli investimenti e degli incentivi

Nota: nel pomeriggio sono previste incontri individuali per consulenze personalizzate da prenotare, su richiesta, tramite la scheda di adesione. Le richieste saranno accolte in base all’ordine cronologico di arrivo.

La partecipazione all'evento è gratuita

Per approfondimenti e ulteriori informazioni:
PID - Il piano impresa 4.0 e le misure a favore dell'innovazione

Scarica il programma PID - Il piano impresa 4.0_24_maggio_0


 

GOOGLE DIGITAL TRAINING

24 maggio 2018 h. 10.00 - 18.30
Carrara, Camera di Commercio di Massa Carrara - P.zza due Giugno, 16
Co-organizzato da Camera di Commercio di Massa-Carrara assieme a Google e Unioncamere

Un seminario formativo dedicato alle PMI per aiutarle e migliorarne la presenza on line.

Per approfondimenti e ulteriori informazioni


 

Trasformazione digitale 4.0 e futuro delle politiche di innovazione
Un confronto sulle strategie della Toscana per lo sviluppo in ottica 4.0

9 maggio 2018 h. 9.00 - 18.00
c/o Polo Piagge,
Firenze, Istituto degli innocenti, Piazza SS. Annunziata

Una giornata dedicata al mondo delle imprese toscane, un'occasione innanzitutto di ascolto per raccogliere esigenze e richieste, ma anche per contribuire alla definizione dell'agenda operativa di quelli che saranno i Centri di competenza regionale: Cybersecurity, Big Data, Impresa 4.0. Sarà validata, inoltre, la revisione della S3 (Strategia di Specializzazione Intelligente) proposta dai distretti tecnologici nella prima fare del processo di Mid-Term Review (MTR).

Durante la mattina, a partire dalle ore 9.00, si terrà una sessione plenaria in cui sarà presentato il rapporto RIS3 redatto da IRPET e la Strategia Regionale Industria 4.0. Il pubblico sarà poi diviso in 3 gruppi di lavoro a seconda delle proprie preferenze per analizzare e confrontarsi su tematiche specifiche. I risultati di questo confronto saranno restituiti nella sessione plenaria del pomeriggio. I gruppi di lavoro individuati sono:

  • Big Data e Cybersecurity
    Coordinatore: Alberto Toccafondi
  • Sensorialistica e Industrial Internet
    Coordinatore: Roberto Pini
  • Smart Manufacturing e Impresa 4.0
    Coordinatore: Giovanni Ferrara

 

Per approfondimenti e ulteriori informazioni

Scarica il Programma


 

CrossLab: laboratori integrati per industria 4.0.
Presentazione alle aziende toscane del progetto del Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione dell’Università di Pisa

 

18 aprile 2018 h. 14.30
c/o Polo Piagge,
Firenze – Palazzo Strozzi Sacrati, Sala Pegaso, Piazza Duomo, 10

Il progetto prevede la creazione di sei CrossLab, laboratori interdisciplinari e integrati che coprono tutte le aree chiave di Industria 4.0. Luoghi di ricerca avanzata e vere e proprie officine, dove idee, conoscenza e strumenti saranno messi a disposizione delle imprese del territorio. La nascita dei laboratori Crosslab e i seminari saranno per le piccole medie imprese toscane, e non solo, un’occasione unica per avere accesso alla conoscenza e alla tecnologia necessarie per intraprendere la strada della nuova rivoluzione industriale. L’impatto del progetto, che coinvolge non solo la ricerca, ma anche soprattutto imprese, istituzioni e cittadini, costituirà per il territorio regionale una spinta propulsiva verso la crescita e l’innovazione.

Scarica il Programma


 

KICKOFF PROGETTO “CROSSLAB - INNOVATION FOR INDUSTRY 4.0”
Organizzato da Università di Pisa - Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione

 

27 Marzo 2018 h. 9.30
c/o Polo Piagge,
Via Giacomo Matteotti 11,
Pisa

Il Kickoff Meeting del progetto “CrossLab – Laboratori interdisciplinari per la nuova rivoluzione industriale” – organizzato dal Dipartimento di Ingegneria dell’informazione dell’Università di Pisa – si svolgerà a Pisa il giorno 27 Marzo 2018 presso il Polo Piagge, Via Giacomo Matteotti 11, con inizio alle ore 9,30.

Il progetto prevede la creazione di sei CrossLab, laboratori interdisciplinari e integrati che coprono tutte le aree chiave di Industria 4.0: luoghi di ricerca avanzata e vere e proprie officine dove idee, conoscenza e strumenti saranno messi a disposizione delle imprese del territorio. Per questo, essi saranno per le piccole medie imprese toscane, e non solo, una occasione unica per avere accesso alla conoscenza e alla tecnologia necessarie per intraprendere la strada della nuova rivoluzione industriale.

Scarica Invito

Scarica il Programma


 

2° Stakeholders Forum "Digitising European Industry"

27-28 Marzo 2018
Villepinte (Paris)

Sei interessato a contribuire ad orientare la politica europea sulla digitalizzazione? Vuoi maggiori informazioni sulle iniziative sul tema? Partecipa al 2° Stakeholders Forum "Digitising European Industry". Istituzioni europee e nazionali, imprese, e opinion leaders si incontreranno a Parigi il 27 e 28 maggio per discutere di Digital Innovation Hubs, Public-Private Partnerships, Digital Skills, Digital Industrial Platforms.
Il forum si svolgerà in occasione della fiera "Global Industrie 2018", fiera internazionale cui partecipano 2.700 espositori e 50000 visitatori, in rappresentanza di 50 filiere, di cui il 25% internazionali.

Scarica Invito

Maggiori Info

Contatti

 


 

JOBBANDO - WORKSHOP INDUSTRIA 4.0

Organizzato da Qu.In. S.r.l. - Sicurmedica srl

6 Ottobre 2017
Firenze Teatro Obihall


 

WORKSHOP IOT INDUSTRY SPECIAL DAY: ENABLING TECHNOLOGIES FOR THE INTERNET OF THINGS

Organizzato da Università di Pisa

21 luglio 2017
Aula Magna, School of Engineering, Università di Pisa - Largo Lucio Lazzarino, 1


 

TOSCANA 4.0: DAI PIANI ALLE AZIONI. STRUMENTI, RISORSE E OPPORTUNITÀ PER LE IMPRESE

Organizzato da Confindustria Toscana e Confindustria Firenze

7 luglio 2017
Firenze, sede di Confindustria, Via Valfonda 9.


 

INDUSTRIA 4.0 E FINANZIAMENTI R&S REGIONALI

Organizzato da Università di Firenze in  collaborazione con Regione Toscana

30 Giugno 2017
Presso la Scuola di Ingegneria, Aula Caminetto,  Via di S.Marta,3 – Firenze


 

“ICT E INDUSTRIA 4.0: SFIDE  E OPPORTUNITA’. LA NUOVA RIVOLUZIONE INDUSTRIALE VISTA DALLE IMPRESE”

Organizzato da Università di Pisa in collaborazione con Regione Toscana

4 Maggio 2017
Scuola di Ingegneria,  Aula Magna a Largo L. Lazzarino 1, Pisa


 

INDUSTRIA 4.0: NUOVE OPPORTUNITÀ PER LE IMPRESE PER L’USCITA DALLA CRISI

Organizzato da CAMERA DI COMMERCIO DI MASSA-CARRARA

10 febbraio 2017
p.zza 2 giugno 16 – Carrara


 

“INDUSTRIA 4.0: RICERCA E INNOVAZIONE DIGITALE AL SERVIZIO DEL TERRITORIO”

Organizzato da GE OIL & GAS E REGIONE TOSCANA

mercoledì 1 febbraio 2017
Firenze, Florence Learning Center di General Electric – Nuovo Pignone, via Perfetti Ricasoli, 78 a.


 

“ARTIGIANATO, INTERNET OF THINGS E MANIFATTURA DIGITALE (FABBRICA 4.0)

Organizzato da ARTEX

22 settembre 2016

 
Regione Toscana Regione Toscana
Partita IVA 01386030488
Regione Toscana

HELP DESK
Per assistenza tecnica:
helpdesk@cantieri40.it
0586635756 int. 1 o int. 4
dal Lunedì al Venerdì
h. 09.00 -18.30

La Regione Toscana è co-leading region del gruppo tematico "SMEs integration to Industry 4.0" nell’ambito della Piattaforma europea per la modernizzazione industriale ed è stata accreditata come "Digital innovation hub" dalla Commissione Europa quale ecosistema unico, basato su un approccio cooperativo multi-stakeholders che prevede la messa in rete di tutti i centri di competenza regionale.
.